Utente:
Password:


Cerchi lavoro?
Scrivi il lavoro che cerchi e consulta gli annunci e le offerte disponibili.
memorizza la ricerca
Ricerca Avanzata
Cerchi lavoro all'estero?
Cerca nelle offerte di lavoro in Inghilterra Spagna Francia Germania
Risultato della ricerca per: Servizi Civili
Suggerimento: prova ad usare i caratteri " per cercare la frase Servizi Civili. Es. "Servizi Civili"
 
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

e' indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di commissario aggiunto di polizia locale - categoria d1 - a tempo indeterminato e a tempo pieno di cui uno riservato a personale interno da assegnare al settore sicurezza urbana e protezione civile. la domanda di partecipazione dovra' recare tutti i dati richiesti dal bando e l'indicazione in particolare dei requisiti generali e specifici di ammissione che dovranno essere posseduti dai candidati alla data di scadenza del bando stesso. la domanda e la documentazione ad essa allegata dovranno pervenire al comune di pavia - servizio personale e organizzazione - piazza municipio n. 2 - 27100 pavia entro il termine perentorio di mercoledi' 21 marzo 2018 (ore 12,00) pena l'esclusione. l'elenco dei candidati ammessi e degli eventuali esclusi e altre comunicazioni di varia natura saranno pubblicati esclusivamente sul sito internet del comune di pavia (www.comune.pv.it - trasparenza / bandi di concorso / bandi in corso di validita'). con le stesse modalita' verra' data notizia dei risultati delle prove. tali comunicazioni hanno valore di notifica a tutti gli effetti, pertanto non verra' inviata alcuna comunicazione scritta ai concorrenti. il calendario delle prove e' il seguente: eventuale preselezione - lunedi' 9 aprile 2018 - ore 9,00; prima prova scritta: lunedi' 23 aprile 2018 - ore 9,00; seconda prova scritta: lunedi' 23 aprile 2018 - ore 14,00; prova orale: mercoledi' 23 maggio 2018 - ore 9,00. il testo integrale del bando e' disponibile sul sito internet all'indirizzo anzidetto. per informazioni: 0382/399271.
21/02/2018 08:00 Fonte: Gazzetta ufficiale
Azienda: COMUNE DI PAVIA
 
 
cassino, prot. n.12180 del 20/02/2018 industria settore stampaggio materie plastiche con sede a castrocielo ha richiesto al centro per l impiego di cassino n.2 operai come addetti allo stampaggio di materiale plastico la richiesta e riservata agli iscritti nelle liste dei disabili art.8 legge 68/99 (invalidi civili, per lavoro/servizio) requisiti: - iscrizione nelle liste dei disabili -preferibile esperienza per le stesse mansioni contratto offerto : tempo indeterminato luogo di lavoro : castrocielo gli interessati in possesso dei requisiti richiesti possono dare la propria disponibilità dal 20 al 28 febbraio 2018 esibendo il verbale di riconoscimento invalidita in originale e scheda residue capacita lavorative , in orario di apertura al pubblico presso il servizio incontro domanda/offerta di lavoro del centro per l impiego di cassino o di qualsiasi altro cpi della provincia di frosinone. f.to il responsabile (dr. antonio massaro) rif. 077632591
20/02/2018 13:00 Fonte: FrosinoneLavoro
cassino, prot. n.12186 del 20/02/2018 industria settore finitura materie plastiche con sede a castrocielo ha richiesto al centro per l impiego di cassino n.2 operai come addetti alla finitura di materiale plastico la richiesta e riservata agli iscritti nelle liste dei disabili art.8 legge 68/99 (invalidi civili, per lavoro/servizio) requisiti: - iscrizione nelle liste dei disabili -preferibile esperienza per le stesse mansioni contratto offerto : tempo indeterminato luogo di lavoro : castrocielo gli interessati in possesso dei requisiti richiesti possono dare la propria disponibilità dal 20 al 28 febbraio 2018 esibendo il verbale di riconoscimento invalidita in originale e scheda residue capacita lavorative , in orario di apertura al pubblico presso il servizio incontro domanda/offerta di lavoro del centro per l impiego di cassino o di qualsiasi altro cpi della provincia di frosinone. f.to il responsabile (dr. antonio massaro) rif. 077632591
20/02/2018 12:00 Fonte: FrosinoneLavoro
prestigiosa azienda nel settore alimentare nel quadro di un generale potenziamento della propria struttura produttiva ci ha incaricato di ricercare: ingegnere il candidato ideale, è un laureato in ingegneria (meccanica, civile? ) o cultura equivalente che ha maturato 4/5 anni di esperienza nella progettazione di layout impianti, nei servizi tecnici e gestione di magazzini pezzi di ricambio e manutenzione. la risorsa inserita si occuperà di: - inserimento e gestione ordini per l'acquisto dei pezzi e componenti per la manutenzione e gli ordini inerenti ai servizi tecnici sul gestionale sap - progettazione dei layout impianti, stesura dei disegni e relativa documentazione - verifica della congruenza di utilities ed opere civili con le parti d'impianto - realizzazione di calcoli strutturali - gestione pratiche ed elaborazione di documenti tecnici per la pubblica amministrazione si richiedono: - buona conoscenza di autocad e sap - dimestichezza con i principali sistemi informatici - conoscenza della lingua inglese - capacità organizzativa - buone doti relazionali attitudine al problem solving ed una buona dose di flessibilità completano il profilo ricercato l'azienda offre: inquadramento e retribuzione commisurate alle effettive esperienze e competenze zona di lavoro: milano nord ovest
19/02/2018 21:00 Fonte: FareCarriera
Azienda: BS Consulting
 
 
per ente di formazione di magenta ricerchiamo 7 corsisti per corso gratuito finanziato ifts come tecnico per la gestione delle installazioni di impianti civili e industriali. il percorso intende formare un esperto che si occuperà del coordinamento delle attività di installazione degli impianti e dell'approvvigionamento dei prodotti e dei servizi propri delle aziende che si occupano di impiantistica. gli studenti svilupperanno competenze per la progettazione, installazione e manutenzione di impianti di riscaldamento, condizionamento, trattamento aria, idrosanitari, antincendio ed elettrici. possono accedere al corso soggetti fino a 29 anni residenti o domiciliati in lombardia in possesso di diploma di istruzione secondario superiore. si tratta di un corso con durata di 1000 ore (558 aula e 442 tirocinio formazione in azienda) ed articolazione oraria di 6/8 ore giornaliere. il corso garantisce un'approfondita formazione pratica / operativa ed ha un elevato tasso di occupabilità post titolo. il certificato di specializzazione tecnica superiore (iv eqf) è riconosciuto a livello nazionale ed europeo. il candidato ideale è in possesso di diploma, anche qualifica triennale, preferibilmente di tipo tecnico.
19/02/2018 06:04 Fonte: Manpower
Azienda: Manpower
descrizione proposta: e' aperto il bando per partecipare al servizio civile regionale presso la sede della confconsumatori di pisa. il presente bando è riservato a 2 giovani disoccupati dai 18 ai 29 anni (30 anni non compiuti) che non abbiano mai svolto precedentemente altro servizio civile né nazionale né regionale. il bando prevede il progetto ? confconsumatori 2.0 ?, da svolgersi nella sede di pisa in via fiorentina 214/c ed un impegno di 8 mesi per un totale di 30 ore su 5 giorni settimanali confconsumatori pisa seleziona 2 volontari per ruolo di affiancamento nella segretaria e nella gestione nuovi progetti. ambito di attività: settore paralegale/tutela dei diritti. e' prevista una borsa di circa 430 euro mensili. il bando può essere visionato sia sul sito della regione toscana che su quello dell'associazione. chi fosse interessato a ricevere ulteriori informazioni può scrivere all'indirizzo email confconsumatori.pisa at gmail .com o chiamare il 3406641674 termine per le candidature sul sito della regione toscana : 2 marzo 2018 . competenze: buona conoscenza del pacchetto office. requisiti: si veda bando regionale (avere meno di 30 anni; non aver svolto in passato servizio civile, ecc.) il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.
16/02/2018 14:00 Fonte: CercoLavoro
verisure italy multinazionale da 30 anni leader in europa nella vendita di sistemi di sicurezza, con più di 12.000 dipendenti e 2.500.000 di clienti nel mondo impiegato/impiegata fatturazione clienti da inserire all interno dell area billing la risorsa si occuperà di attività di fatturazione, pagamenti clienti, controllo documentazione di contratti, contabilità attiva, archivio, dal punto di vista civile e fiscale. le attività previste dal ruolo sono: gestione amministrativa dei contratti e loro messa a sistema (elaborazione ordini, sblocco fatturazione); gestione della documentazione; verifica e monitoraggio delle attività; reportistica periodica; analisi dei dati qualitativi e quantitativi. il candidato/a ideale possiede: diploma o laurea in discipline economiche o cultura equivalente; ha maturato specifica esperienza (almeno 1 anno) nel ruolo in contesti strutturati e in settori affini per logiche di gestione del servizio (settore bancario o di telecomunicazioni); buona conoscenza del pacchetto office - in particolare excel e access; buona conoscenza della lingua inglese e spagnola; preferibile conoscenza del gestionale business objects. completano il profilo: autonomia operativa, problem solving, precisione, capacità di lavorare in team e predisposizione a lavorare per obiettivi. tipologia del contratto: contratto di sostituzione maternità orario di lavoro: full time 40 ore settimanali sede di lavoro: roma i candidati potranno inviare la propria candidatura on line, allegando un cv dettagliato in formato word ed autorizzando espressamente al trattamento dei dati personali. le ricerche sono rivolte ai candidati dell uno e dell altro sesso (l.903/77 e l.125/91) e appartenente alle liste delle categorie protette legge 68/99. verranno considerate solamente le candidature in linea con il profilo ricercato. l azienda ringrazia fin d ora le persone che risponderanno all annuncio. il candidato/a ideale possiede: diploma o laurea in discipline economiche o cultura equivalente; ha maturato specifica esperienza (almeno 1 anno) nel ruolo in contesti strutturati e in settori affini per logiche di gestione del servizio (settore bancario o di telecomunicazioni); buona conoscenza del pacchetto office - in particolare excel e access; buona conoscenza della lingua inglese e spagnola; preferibile conoscenza del gestionale business objects.
16/02/2018 13:00 Fonte: IntervieWeb
 
 
l'addetto/a alle vendite idraulica svolge l attività d accoglienza, orientamento ed informazione del cliente, aiutandolo nella scelta e nell utilizzo del prodotto. concretizza le vendite nel proprio reparto di competenza, in linea con le procedure aziendali, erogando i servizi presenti nel reparto bagno-idraulica. il candidato ideale ha maturato un esperienza di 2/3 anni come idraulico in abitazioni civili ed industriali occupandosi del montaggio e manutenzione di impianti di acqua e gas, pompe di calore e termodinamici. è gradita inoltre la conoscenza del settore arredo ed allestimento bagno. i requisiti minimi richiesti dalle posizioni sono: gradito diploma tecnico onoscenza del pacchetto office capacità relazionali e negoziali lessibilità, affidabilità e precisione problem solving attitudine al lavoro di squadra e alla relazione con il pubblico, nell ottica di un servizio al cliente efficiente e puntuale disponibilità al lavoro su turni diurni dal lunedì alla domenica.altre informazioni i candidati devono essere in possesso della patente b
15/02/2018 04:00 Fonte: Manpower
Azienda: Manpower
per azienda operante nell'ambito delle manutenzioni siamo alla ricerca di un impiantista di tipo idraulico che possa occuparsi delle nuove installazioni nei cantieri di costruzione di stazioni di servizio. a titolo di esempio, si svolgono le seguenti attività: - installazione completa del valvolame (valvola di fondo, valvola ad angolo, valvola a clapet, etc.) nel passo d'uomo del serbatoio di carburante (acciaio filettato); - interventi di installazione meccanica di un nuovo erogatore; - posa e saldatura delle tubazioni che uniscono i serbatoi interrati e gli erogatori (tubazioni in polietilene); - impiantistica civile per bagni / bar; - installazione impianti di condizionamento / riscaldamento; - saldatura delle tubazioni in acciaio per impianto gpl; - predisposizione allacciamenti per impianti di lavaggio. attrezzature utilizzate: filiera, saldatrice per tubazioni in polietilene, bombole di azoto. formazione scolastica: nessuna in particolare, necessaria esperienza in campo idraulico meglio se industriale. necessari: flessibilità di orario, affidabilità, buona capacità di lavoro in squadra. luogo di lavoro: trasferte nei cantieri di costruzione delle nuove stazioni di servizio su area regionale. orario di lavoro: da lunedì a venerdì, 8.00/12.30 - 14.00/17.30. previsto contratto iniziale a termine finalizzato all'assunzione a tempo indeterminato. esperienze lavorative: idraulico / operaio termoidraulico - 24 mesi competenze: meccanica - conoscenza impianti idraulici edilizia - lettura disegno edile disponibilità oraria: full time ccnl: metalmeccanici industria patente: b
14/02/2018 19:00 Fonte: Adecco
Azienda: Adecco
il comandante generale visto l'art. 5, comma 1, del regio decreto-legge 4 ottobre 1935, n. 1961, recante modificazioni alle disposizioni sul reclutamento degli ufficiali e dei sottufficiali della regia guardia di finanza, convertito nella legge 9 gennaio 1936, n. 75; vista la legge 23 aprile 1959, n. 189, e successive modificazioni, recante ordinamento del corpo della guardia di finanza; visti il decreto del presidente della repubblica 31 agosto 1972, n. 670, recante approvazione del testo unico delle leggi costituzionali concernenti lo statuto speciale del trentino-alto adige, e il decreto del presidente della repubblica 26 luglio 1976, n. 752, recante norme di attuazione dello statuto speciale della regione trentino-alto adige in materia di proporzione negli uffici statali siti nella provincia di bolzano e di conoscenza delle due lingue nel pubblico impiego; visti il decreto del presidente della repubblica 26 ottobre 1972, n. 642, recante disciplina dell'imposta di bollo, e l'art. 19 della legge 18 febbraio 1999, n. 28, concernente esenzione dall'imposta di bollo per copie conformi di atti; vista la legge 18 dicembre 1973, n. 836, recante trattamento economico di missione e di trasferimento dei dipendenti statali e, in particolare, l'art. 29; visti gli articoli 316, 317 e 320 del codice civile; vista la legge 23 dicembre 1978, n. 833, recante istituzione del servizio sanitario nazionale; visto il decreto del presidente della repubblica 15 luglio 1988, n. 574, recante norme di attuazione dello statuto speciale per la regione trentino-alto adige in materia di uso della lingua tedesca e della lingua ladina nei rapporti dei cittadini con la pubblica amministrazione e nei procedimenti giudiziari; vista la legge 23 agosto 1988, n. 370, recante esenzione dall'imposta di bollo per le domande di concorso e di assunzione presso le amministrazioni pubbliche; vista la legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni e integrazioni, recante nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi; visto il decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, recante testo unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione; visto il decreto del presidente della repubblica 9 maggio 1994, n. 487, e successive modificazioni, concernente regolamento recante norme sull'accesso agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni e le modalita' di svolgimento dei concorsi, dei concorsi unici e delle altre forme di assunzione nei pubblici impieghi; visto il decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 199, e successive modificazioni e integrazioni, recante attuazione dell'art. 3 della legge 6 marzo 1992, n. 216, in materia di nuovo inquadramento del personale non direttivo e non dirigente del corpo della guardia di finanza; vista la legge 15 maggio 1997, n. 127, e successive modificazioni e integrazioni, recante misure urgenti per lo snellimento dell'attivita' amministrativa e dei procedimenti di decisione e di controllo; vista la legge 16 giugno 1998, n. 191, recante modifiche e integrazioni alle leggi 15 marzo 1997, n. 59, e 15 maggio 1997, n. 127, nonche' norme in materia di formazione del personale dipendente e di lavoro a distanza nelle pubbliche amministrazioni. disposizioni in materia di edilizia scolastica; vista la legge 31 marzo 2000, n. 78, e, in particolare, l'art. 4, recante delega al governo in materia di riordino dell'arma dei carabinieri, del corpo forestale dello stato, del corpo della guardia di finanza e della polizia di stato. norme in materia di coordinamento delle forze di polizia; visto il decreto ministeriale 17 maggio 2000, n. 155, e successive modificazioni e integrazioni, concernente regolamento recante norme per l'accertamento dell'idoneita' al servizio nella guardia di finanza, ai sensi dell'art. 1, comma 5, della legge 20 ottobre 1999, n. 380; visto il decreto del presidente della repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, e successive modificazioni, recante testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (testo a); vista la legge 6 marzo 2001, n. 64, concernente istituzione del servizio civile nazionale; visto il decreto legislativo 19 marzo 2001, n. 69, e successive modificazioni e integrazioni, recante riordino del reclutamento, dello stato giuridico e dell'avanzamento degli ufficiali del corpo della guardia di finanza, a norma dell'art. 4 della legge 31 marzo 2000, n. 78; visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni e integrazioni, recante norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche; visto il decreto ministeriale 29 ottobre 2001 e successive modificazioni, concernente l'individuazione dei titoli di studio e degli ulteriori requisiti richiesti per la partecipazione ai concorsi per ufficiali del corpo; visto il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, recante codice in materia di protezione dei dati personali e successive modificazioni e integrazioni; visto il decreto ministeriale 16 settembre 2003, e successive modificazioni e integrazioni, recante elenco delle imperfezioni ed infermita' che sono causa di non idoneita' ai servizi di navigazione aerea e criteri da adottare per l'accertamento e la valutazione ai fini dell'inidoneita'; visto il decreto ministeriale 5 marzo 2004, n. 94, recante regolamento concernente le modalita' di svolgimento dei corsi di formazione per l'accesso ai ruoli normale, aeronavale, speciale e tecnico-logistico-amministrativo degli ufficiali della guardia di finanza, ivi comprese quelle di formazione delle graduatorie, nonche' le cause e le procedure di rinvio e di espulsione; visto il decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e successive modificazioni, recante codice dell'amministrazione digitale; vista la determinazione del comandante generale della guardia di finanza n. 98635, datata 26 marzo 2008, e successive modificazioni e integrazioni, registrata all'ufficio centrale del bilancio presso il ministero dell'economia e delle finanze, il 28 marzo 2008, al n. 3286, concernente l'attribuzione di specifiche competenze alle varie autorita' gerarchiche del corpo; visto l'art. 66, comma 9-bis, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, e successive modificazioni, convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1, comma 1, della legge 6 agosto 2008, n. 133, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitivita', la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria; visto l'art. 32 della legge 18 giugno 2009, n. 69, recante disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitivita' nonche' in materia di processo civile concernente l'eliminazione degli sprechi relativi al mantenimento dei documenti in forma cartacea; visto il decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, recante codice dell'ordinamento militare; visti gli articoli 583, 584, 586 e 587 del decreto del presidente della repubblica 15 marzo 2010, n. 90, concernenti l'accertamento dell'idoneita' ai servizi di navigazione aerea; vista la determinazione del comandante generale della guardia di finanza n. 188523, datata 25 giugno 2013, e successive modificazioni e integrazioni, concernente le modalita' per lo svolgimento dell'accertamento dell'idoneita' attitudinale al servizio nel corpo della guardia di finanza nei confronti degli aspiranti all'arruolamento; viste le linee guida per l'implementazione del nuovo sistema addestrativo per il conseguimento del brevetto di pilota militare - edizione giugno 2013 (integrated pilot training system 2020), approvate dal capo di stato maggiore dell'aeronautica militare; visto il decreto del presidente del consiglio dei ministri 24 ottobre 2014 recante definizione delle caratteristiche del sistema pubblico per la gestione dell'identita' digitale di cittadini e imprese (spid), nonche' dei tempi e delle modalita' di adozione del sistema spid da parte delle pubbliche amministrazioni e delle imprese; vista la legge 12 gennaio 2015, n. 2, recante modifica all'art. 635 del codice dell'ordinamento militare, di cui al decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, e altre disposizioni in materia di parametri fisici per l'ammissione ai concorsi per il reclutamento nelle forze armate, nelle forze di polizia e nel corpo nazionale dei vigili del fuoco; visto il decreto del comandante generale della guardia di finanza n. 45755, datato 17 febbraio 2015, riguardante le direttive tecniche da adottare ai sensi dell'art. 3, comma 4, del citato decreto ministeriale 17 maggio 2000, n. 155, e successive modificazioni e integrazioni; visto il decreto del presidente della repubblica 17 dicembre 2015, n. 207, recante regolamento in materia di parametri fisici per l'ammissione ai concorsi per il reclutamento nelle forze armate, nelle forze di polizia a ordinamento militare e civile e nel corpo nazionale dei vigili del fuoco, in attuazione della legge 12 gennaio 2015, n. 2; visto il decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, recante disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle forze di polizia, ai sensi dell'art. 8, comma 1, lettera a), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche; ritenuto di dover riservare dei posti in favore dei candidati in possesso dell'attestato di cui all'art. 4 del decreto del presidente della repubblica 26 luglio 1976, n. 752, e dei candidati appartenenti a una delle categorie di cui all'art. 2151, comma 1, lettera a), del citato decreto legislativo n. 66/2010; considerata l'opportunita' che alle prove concorsuali successive a quella preliminare venga ammesso un numero di concorrenti idonei sufficiente, comunque, a garantire una adeguata e rigorosa selezione nonche' la copertura dei posti messi a concorso; determina: art. 1 posti a concorso 1. e' indetto per l'anno accademico 2018/2019 un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'ammissione di 61 allievi ufficiali del ruolo normale - comparti ordinario e aeronavale all'accademia della guardia di finanza. 2. i posti disponibili sono cosi' ripartiti: a) cinquantacinque sono destinati al comparto ordinario di cui: (1) uno e' riservato ai candidati in possesso dell'attestato di cui all'art. 4 del decreto del presidente della repubblica 26 luglio 1976, n. 752, riferito al diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado o superiore; (2) uno e' riservato al coniuge, ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado qualora unici superstiti, del personale delle forze armate e delle forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio; b) sei sono destinati al comparto aeronavale di cui: (1) tre alla specializzazione pilota militare; (2) tre alla specializzazione comandante di stazione e unita' navale. 3. i concorrenti possono presentare domanda di partecipazione per uno solo dei predetti comparti e specializzazioni. 4. lo svolgimento del concorso comprende: a) prova preliminare consistente in test logico-matematici e culturali (eventuale per il comparto aeronavale); b) prova scritta di cultura generale; c) prove di efficienza fisica; d) accertamento dell'idoneita' psico-fisica; e) accertamento dell'idoneita' attitudinale; f) prove orali; g) prova facoltativa di una lingua straniera; h) prova facoltativa di informatica; i) valutazione dei titoli; j) visita medica di controllo per i concorrenti per la specializzazione pilota militare; k) accertamento dell'idoneita' al pilotaggio per i concorrenti per la specializzazione pilota militare; l) visita medica di incorporamento. 5. il corso di accademia ha inizio nella data stabilita dal comando generale della guardia di finanza e ha durata triennale (da frequentare, per due anni, nella qualita' di allievo ufficiale e, per un anno, con il grado di sottotenente). alla fine del triennio, i sottotenenti sono ammessi al corso di applicazione, di durata biennale (da frequentare, per un anno, nel grado di sottotenente e, per un anno, nel grado di tenente). 6. il corpo della guardia di finanza si riserva la facolta' di revocare il bando di concorso, di sospendere o di rinviare le prove concorsuali, di modificare, fino alla data di approvazione delle rispettive graduatorie uniche di merito, il numero dei posti a concorso, di sospendere l'ammissione al corso di formazione dei vincitori, in ragione del numero di assunzioni complessivamente autorizzate dall'autorita' di governo, nonche' di esigenze attualmente non valutabili ne' prevedibili.
14/02/2018 08:00 Fonte: Gazzetta ufficiale
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

ganzi.IT non effettua selezione di personale ne per se, ne per altre aziende e non si occupa direttamente della pubblicazione di notizie e annunci o della raccolta di candidature e curriculum vitae. Le risposte agli annunci di lavoro e i curriculum vanno inviate all'azienda che li ha pubblicati utilizzando i riferimenti degli annunci.

Gli annunci visualizzati sono reperiti in internet da risorse pubbliche. ganzi.IT è un motore di ricerca che indicizza queste fonti pubbliche e non ha alcun controllo sul contenuto e sulla veridicità delle informazioni reperite e visualizzite. Pertanto ganzi.IT non si assume nessuna responsabilità circa le informazioni fornite dalle ricerche e il loro contenuto. Tutti gli annunci visualizzati non risiedono sul server di ganzi.IT.


RSS Annunci di lavoro RSS Notizie e news
Siti partner: relwords.com  Offerte di lavoro  Ricerca immobiliare  Matteo Baccan  Ayanami  newscrawler.it 
SurferWorld.it
Jobs in USA  Jobs in Canada  Jobs in Ireland  Jobs in Brasil  Jobs in AT