Utente:
Password:


Cerchi lavoro?
Scrivi il lavoro che cerchi e consulta gli annunci e le offerte disponibili.
memorizza la ricerca
Ricerca Avanzata
Cerchi lavoro all'estero?
Cerca nelle offerte di lavoro in Inghilterra Spagna Francia Germania
Risultato della ricerca per: Borsa di studio
Suggerimento: prova ad usare i caratteri " per cercare la frase Borsa di studio. Es. "Borsa di studio"
 
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

master in criminologia criminalistica investigazione e psicologia giuridica la verita le ragioni i perche il master introduce alle tematiche del disagio della marginalita e della criminalita secondo un approccio articolato che integra conoscenze e competenze derivanti dallo studio della pedagogia delle scienze criminologiche e dell investigazione della psicologia della sociologia del diritto e della medicina legale dalla scena del crimine al dibattimento dagli elementi oggettivi alle strategie di intervento vii edizione master con tirocinio pratico e borsa di studio riconosciuto dall associazione nazionale dei pedagogisti familiari accreditato presso il consiglio dell ordine degli avvocati di roma riconosciuti 24 cf riconosciuto dall ordine dei sociologi patrocinio ed accreditamento unintess universita internazionale di scienze sociali requisito formativo utile per l iscrizione all albo dei criminologi organizzato da inpef instituto nazionale di pedagogia familiare ente accreditato il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur ente autorizzato dall ordine degli assistenti sociali cnoas ente con sistema di gestione certificato secondo la norma uni en iso 9001 obiettivi del master costruire un esperto nell ambito delle scienze criminologiche dell intelligence dell investigazione e della pedagogia forense competente in grado non solo di osservare e raccogliere ma anche di progettare soluzioni e risposte in ambito non solo giuridico ma anche sociale esplorare i percorsi di sostegno e riabilitazione possibili in ambito penitenziario esaminandone la lorofattibilita ed efficacia anche dal punto di vista del minore ristretto relazionale spendibilita del master il master fornisce conoscenze e strumenti operativi utili ed efficaci ai fini della formazione dei seguenti profili professionali il criminologo la partecipazione del criminologo all investigazione criminale permette un integrazione dei diversi approcci utilizzati da specifici professionisti quali funzionari di polizia medici legali tecnici criminalisti il criminologo deve innanzitutto osservare catalogare verificare chiedendosi sempre quante possibilita vi sono e quante sono le situazioni che possono dare origine a cio che appare dinanzi ai suoi occhi si tratta dunque di un ruolo di regia di sintesi e di mediazione che consente la rilevazione la valutazione e l interpretazione dei dati alla luce delle scienze psichiche e comportamentali nonche dell ampia conoscenza del fenomeno criminale e della reazione sociale ad esso l esperto investigativo colui che e in grado di distinguere gli elementi oggettivi riconducibili al fatto di reato dalle tracce fuorvianti e non pertinenti perche dovute ad inquinamento o lasciate a volte in modo inconsapevole dagli stessi specialisti in fase di sopralluogo egli e in grado di mettere in relazione tra loro gli elementi utili raccolti sa valutarli correttamente al fine di non invalidare il quadro probatorio e di tradurre le tematiche scientifiche nel linguaggio comune a tutte le parti del processo il perito il consulente tecnico d ufficio ed il consulente tecnico di parte la legge in materia di indagini difensive attribuisce al difensore la facolta di svolgere attivita di investigazione e di indagine nell interesse del proprio assistito in parallelo rispetto a quelle del pubblico ministero pertanto emerge l importanza dell ausilio di periti e consulenti esperti la cui opera prestata assume valore di ricerca della verita e di conseguenza della giustizia il titolo consente inoltre di essere iscritti come esperti e quindi periti presso il tribunale di sorveglianza l iscrizione all albo dei consulenti tecnici lo svolgimento del ruolo di consulente tecnico e perito ai sensi dell articolo 80 dell ordinamento penitenziario da la possibilita di iscrizione presso l albo dei criminologi nonche presso l albo degli analisti dell intelligence dell l universita unintess di mantova metodologia e strumenti lezioni frontali esercitazioni simulazioni costruzione di progetti e percorsi sara possibile partecipare ad alcune lezioni in formula mista in regime di tutoring e previsto un tirocinio pratico finale destinatari classi di laurea ammissibili tutte forze dell ordine polizia di stato arma dei carabinieri corpo della guardia di finanza polizia penitenziaria corpo forestale dello stato forze armate corpo militare croce rossa polizia municipale per i diplomati sara valutato il curriculum vitae attestati e certificati il master rilascera un attestato di frequenza ed un certificato di competenze n b gli attestati di frequenza e i certificati di competenze sono validi ai fini del conseguimento di crediti professionali per ragioni curricolari di aggiornamento e concorsuali secondo le categorie professionali o le universita di appartenenza master laureati mediazione penale minorile borse di studio stage tirocino avvocati educatori
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
 
 
master in criminologia criminalistica investigazione e psicologia giuridica la verita le ragioni i perche il master introduce alle tematiche del disagio della marginalita e della criminalita secondo un approccio articolato che integra conoscenze e competenze derivanti dallo studio della pedagogia delle scienze criminologiche e dell investigazione della psicologia della sociologia del diritto e della medicina legale dalla scena del crimine al dibattimento dagli elementi oggettivi alle strategie di intervento vii edizione master con tirocinio pratico e borsa di studio riconosciuto dall associazione nazionale dei pedagogisti familiari accreditato presso il consiglio dell ordine degli avvocati di roma riconosciuti 24 cf riconosciuto dall ordine dei sociologi patrocinio ed accreditamento unintess universita internazionale di scienze sociali requisito formativo utile per l iscrizione all albo dei criminologi organizzato da inpef instituto nazionale di pedagogia familiare ente accreditato il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur ente autorizzato dall ordine degli assistenti sociali cnoas ente con sistema di gestione certificato secondo la norma uni en iso 9001 obiettivi del master costruire un esperto nell ambito delle scienze criminologiche dell intelligence dell investigazione e della pedagogia forense competente in grado non solo di osservare e raccogliere ma anche di progettare soluzioni e risposte in ambito non solo giuridico ma anche sociale esplorare i percorsi di sostegno e riabilitazione possibili in ambito penitenziario esaminandone la lorofattibilita ed efficacia anche dal punto di vista del minore ristretto relazionale spendibilita del master il master fornisce conoscenze e strumenti operativi utili ed efficaci ai fini della formazione dei seguenti profili professionali il criminologo la partecipazione del criminologo all investigazione criminale permette un integrazione dei diversi approcci utilizzati da specifici professionisti quali funzionari di polizia medici legali tecnici criminalisti il criminologo deve innanzitutto osservare catalogare verificare chiedendosi sempre quante possibilita vi sono e quante sono le situazioni che possono dare origine a cio che appare dinanzi ai suoi occhi si tratta dunque di un ruolo di regia di sintesi e di mediazione che consente la rilevazione la valutazione e l interpretazione dei dati alla luce delle scienze psichiche e comportamentali nonche dell ampia conoscenza del fenomeno criminale e della reazione sociale ad esso l esperto investigativo colui che e in grado di distinguere gli elementi oggettivi riconducibili al fatto di reato dalle tracce fuorvianti e non pertinenti perche dovute ad inquinamento o lasciate a volte in modo inconsapevole dagli stessi specialisti in fase di sopralluogo egli e in grado di mettere in relazione tra loro gli elementi utili raccolti sa valutarli correttamente al fine di non invalidare il quadro probatorio e di tradurre le tematiche scientifiche nel linguaggio comune a tutte le parti del processo il perito il consulente tecnico d ufficio ed il consulente tecnico di parte la legge in materia di indagini difensive attribuisce al difensore la facolta di svolgere attivita di investigazione e di indagine nell interesse del proprio assistito in parallelo rispetto a quelle del pubblico ministero pertanto emerge l importanza dell ausilio di periti e consulenti esperti la cui opera prestata assume valore di ricerca della verita e di conseguenza della giustizia il titolo consente inoltre di essere iscritti come esperti e quindi periti presso il tribunale di sorveglianza l iscrizione all albo dei consulenti tecnici lo svolgimento del ruolo di consulente tecnico e perito ai sensi dell articolo 80 dell ordinamento penitenziario da la possibilita di iscrizione presso l albo dei criminologi nonche presso l albo degli analisti dell intelligence dell l universita unintess di mantova metodologia e strumenti lezioni frontali esercitazioni simulazioni costruzione di progetti e percorsi sara possibile partecipare ad alcune lezioni in formula mista in regime di tutoring e previsto un tirocinio pratico finale destinatari classi di laurea ammissibili tutte forze dell ordine polizia di stato arma dei carabinieri corpo della guardia di finanza polizia penitenziaria corpo forestale dello stato forze armate corpo militare croce rossa polizia municipale per i diplomati sara valutato il curriculum vitae attestati e certificati il master rilascera un attestato di frequenza ed un certificato di competenze n b gli attestati di frequenza e i certificati di competenze sono validi ai fini del conseguimento di crediti professionali per ragioni curricolari di aggiornamento e concorsuali secondo le categorie professionali o le universita di appartenenza master laureati mediazione penale minorile borse di studio stage tirocino avvocati educatori
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
master in criminologia criminalistica investigazione e psicologia giuridica la verita le ragioni i perche il master introduce alle tematiche del disagio della marginalita e della criminalita secondo un approccio articolato che integra conoscenze e competenze derivanti dallo studio della pedagogia delle scienze criminologiche e dell investigazione della psicologia della sociologia del diritto e della medicina legale dalla scena del crimine al dibattimento dagli elementi oggettivi alle strategie di intervento vii edizione master con tirocinio pratico e borsa di studio riconosciuto dall associazione nazionale dei pedagogisti familiari accreditato presso il consiglio dell ordine degli avvocati di roma riconosciuti 24 cf riconosciuto dall ordine dei sociologi patrocinio ed accreditamento unintess universita internazionale di scienze sociali requisito formativo utile per l iscrizione all albo dei criminologi organizzato da inpef instituto nazionale di pedagogia familiare ente accreditato il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur ente autorizzato dall ordine degli assistenti sociali cnoas ente con sistema di gestione certificato secondo la norma uni en iso 9001 obiettivi del master costruire un esperto nell ambito delle scienze criminologiche dell intelligence dell investigazione e della pedagogia forense competente in grado non solo di osservare e raccogliere ma anche di progettare soluzioni e risposte in ambito non solo giuridico ma anche sociale esplorare i percorsi di sostegno e riabilitazione possibili in ambito penitenziario esaminandone la lorofattibilita ed efficacia anche dal punto di vista del minore ristretto relazionale spendibilita del master il master fornisce conoscenze e strumenti operativi utili ed efficaci ai fini della formazione dei seguenti profili professionali il criminologo la partecipazione del criminologo all investigazione criminale permette un integrazione dei diversi approcci utilizzati da specifici professionisti quali funzionari di polizia medici legali tecnici criminalisti il criminologo deve innanzitutto osservare catalogare verificare chiedendosi sempre quante possibilita vi sono e quante sono le situazioni che possono dare origine a cio che appare dinanzi ai suoi occhi si tratta dunque di un ruolo di regia di sintesi e di mediazione che consente la rilevazione la valutazione e l interpretazione dei dati alla luce delle scienze psichiche e comportamentali nonche dell ampia conoscenza del fenomeno criminale e della reazione sociale ad esso l esperto investigativo colui che e in grado di distinguere gli elementi oggettivi riconducibili al fatto di reato dalle tracce fuorvianti e non pertinenti perche dovute ad inquinamento o lasciate a volte in modo inconsapevole dagli stessi specialisti in fase di sopralluogo egli e in grado di mettere in relazione tra loro gli elementi utili raccolti sa valutarli correttamente al fine di non invalidare il quadro probatorio e di tradurre le tematiche scientifiche nel linguaggio comune a tutte le parti del processo il perito il consulente tecnico d ufficio ed il consulente tecnico di parte la legge in materia di indagini difensive attribuisce al difensore la facolta di svolgere attivita di investigazione e di indagine nell interesse del proprio assistito in parallelo rispetto a quelle del pubblico ministero pertanto emerge l importanza dell ausilio di periti e consulenti esperti la cui opera prestata assume valore di ricerca della verita e di conseguenza della giustizia il titolo consente inoltre di essere iscritti come esperti e quindi periti presso il tribunale di sorveglianza l iscrizione all albo dei consulenti tecnici lo svolgimento del ruolo di consulente tecnico e perito ai sensi dell articolo 80 dell ordinamento penitenziario da la possibilita di iscrizione presso l albo dei criminologi nonche presso l albo degli analisti dell intelligence dell l universita unintess di mantova metodologia e strumenti lezioni frontali esercitazioni simulazioni costruzione di progetti e percorsi sara possibile partecipare ad alcune lezioni in formula mista in regime di tutoring e previsto un tirocinio pratico finale destinatari classi di laurea ammissibili tutte forze dell ordine polizia di stato arma dei carabinieri corpo della guardia di finanza polizia penitenziaria corpo forestale dello stato forze armate corpo militare croce rossa polizia municipale per i diplomati sara valutato il curriculum vitae attestati e certificati il master rilascera un attestato di frequenza ed un certificato di competenze n b gli attestati di frequenza e i certificati di competenze sono validi ai fini del conseguimento di crediti professionali per ragioni curricolari di aggiornamento e concorsuali secondo le categorie professionali o le universita di appartenenza master laureati mediazione penale minorile borse di studio stage tirocino avvocati educatori
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
master in criminologia criminalistica investigazione e psicologia giuridica la verita le ragioni i perche il master introduce alle tematiche del disagio della marginalita e della criminalita secondo un approccio articolato che integra conoscenze e competenze derivanti dallo studio della pedagogia delle scienze criminologiche e dell investigazione della psicologia della sociologia del diritto e della medicina legale dalla scena del crimine al dibattimento dagli elementi oggettivi alle strategie di intervento vii edizione master con tirocinio pratico e borsa di studio riconosciuto dall associazione nazionale dei pedagogisti familiari accreditato presso il consiglio dell ordine degli avvocati di roma riconosciuti 24 cf riconosciuto dall ordine dei sociologi patrocinio ed accreditamento unintess universita internazionale di scienze sociali requisito formativo utile per l iscrizione all albo dei criminologi organizzato da inpef instituto nazionale di pedagogia familiare ente accreditato il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur ente autorizzato dall ordine degli assistenti sociali cnoas ente con sistema di gestione certificato secondo la norma uni en iso 9001 obiettivi del master costruire un esperto nell ambito delle scienze criminologiche dell intelligence dell investigazione e della pedagogia forense competente in grado non solo di osservare e raccogliere ma anche di progettare soluzioni e risposte in ambito non solo giuridico ma anche sociale esplorare i percorsi di sostegno e riabilitazione possibili in ambito penitenziario esaminandone la lorofattibilita ed efficacia anche dal punto di vista del minore ristretto relazionale spendibilita del master il master fornisce conoscenze e strumenti operativi utili ed efficaci ai fini della formazione dei seguenti profili professionali il criminologo la partecipazione del criminologo all investigazione criminale permette un integrazione dei diversi approcci utilizzati da specifici professionisti quali funzionari di polizia medici legali tecnici criminalisti il criminologo deve innanzitutto osservare catalogare verificare chiedendosi sempre quante possibilita vi sono e quante sono le situazioni che possono dare origine a cio che appare dinanzi ai suoi occhi si tratta dunque di un ruolo di regia di sintesi e di mediazione che consente la rilevazione la valutazione e l interpretazione dei dati alla luce delle scienze psichiche e comportamentali nonche dell ampia conoscenza del fenomeno criminale e della reazione sociale ad esso l esperto investigativo colui che e in grado di distinguere gli elementi oggettivi riconducibili al fatto di reato dalle tracce fuorvianti e non pertinenti perche dovute ad inquinamento o lasciate a volte in modo inconsapevole dagli stessi specialisti in fase di sopralluogo egli e in grado di mettere in relazione tra loro gli elementi utili raccolti sa valutarli correttamente al fine di non invalidare il quadro probatorio e di tradurre le tematiche scientifiche nel linguaggio comune a tutte le parti del processo il perito il consulente tecnico d ufficio ed il consulente tecnico di parte la legge in materia di indagini difensive attribuisce al difensore la facolta di svolgere attivita di investigazione e di indagine nell interesse del proprio assistito in parallelo rispetto a quelle del pubblico ministero pertanto emerge l importanza dell ausilio di periti e consulenti esperti la cui opera prestata assume valore di ricerca della verita e di conseguenza della giustizia il titolo consente inoltre di essere iscritti come esperti e quindi periti presso il tribunale di sorveglianza l iscrizione all albo dei consulenti tecnici lo svolgimento del ruolo di consulente tecnico e perito ai sensi dell articolo 80 dell ordinamento penitenziario da la possibilita di iscrizione presso l albo dei criminologi nonche presso l albo degli analisti dell intelligence dell l universita unintess di mantova metodologia e strumenti lezioni frontali esercitazioni simulazioni costruzione di progetti e percorsi sara possibile partecipare ad alcune lezioni in formula mista in regime di tutoring e previsto un tirocinio pratico finale destinatari classi di laurea ammissibili tutte forze dell ordine polizia di stato arma dei carabinieri corpo della guardia di finanza polizia penitenziaria corpo forestale dello stato forze armate corpo militare croce rossa polizia municipale per i diplomati sara valutato il curriculum vitae attestati e certificati il master rilascera un attestato di frequenza ed un certificato di competenze n b gli attestati di frequenza e i certificati di competenze sono validi ai fini del conseguimento di crediti professionali per ragioni curricolari di aggiornamento e concorsuali secondo le categorie professionali o le universita di appartenenza master laureati mediazione penale minorile borse di studio stage tirocino avvocati educatori
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
 
 
master in criminologia criminalistica investigazione e psicologia giuridica la verita le ragioni i perche il master introduce alle tematiche del disagio della marginalita e della criminalita secondo un approccio articolato che integra conoscenze e competenze derivanti dallo studio della pedagogia delle scienze criminologiche e dell investigazione della psicologia della sociologia del diritto e della medicina legale dalla scena del crimine al dibattimento dagli elementi oggettivi alle strategie di intervento vii edizione master con tirocinio pratico e borsa di studio riconosciuto dall associazione nazionale dei pedagogisti familiari accreditato presso il consiglio dell ordine degli avvocati di roma riconosciuti 24 cf riconosciuto dall ordine dei sociologi patrocinio ed accreditamento unintess universita internazionale di scienze sociali requisito formativo utile per l iscrizione all albo dei criminologi organizzato da inpef instituto nazionale di pedagogia familiare ente accreditato il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur ente autorizzato dall ordine degli assistenti sociali cnoas ente con sistema di gestione certificato secondo la norma uni en iso 9001 obiettivi del master costruire un esperto nell ambito delle scienze criminologiche dell intelligence dell investigazione e della pedagogia forense competente in grado non solo di osservare e raccogliere ma anche di progettare soluzioni e risposte in ambito non solo giuridico ma anche sociale esplorare i percorsi di sostegno e riabilitazione possibili in ambito penitenziario esaminandone la lorofattibilita ed efficacia anche dal punto di vista del minore ristretto relazionale spendibilita del master il master fornisce conoscenze e strumenti operativi utili ed efficaci ai fini della formazione dei seguenti profili professionali il criminologo la partecipazione del criminologo all investigazione criminale permette un integrazione dei diversi approcci utilizzati da specifici professionisti quali funzionari di polizia medici legali tecnici criminalisti il criminologo deve innanzitutto osservare catalogare verificare chiedendosi sempre quante possibilita vi sono e quante sono le situazioni che possono dare origine a cio che appare dinanzi ai suoi occhi si tratta dunque di un ruolo di regia di sintesi e di mediazione che consente la rilevazione la valutazione e l interpretazione dei dati alla luce delle scienze psichiche e comportamentali nonche dell ampia conoscenza del fenomeno criminale e della reazione sociale ad esso l esperto investigativo colui che e in grado di distinguere gli elementi oggettivi riconducibili al fatto di reato dalle tracce fuorvianti e non pertinenti perche dovute ad inquinamento o lasciate a volte in modo inconsapevole dagli stessi specialisti in fase di sopralluogo egli e in grado di mettere in relazione tra loro gli elementi utili raccolti sa valutarli correttamente al fine di non invalidare il quadro probatorio e di tradurre le tematiche scientifiche nel linguaggio comune a tutte le parti del processo il perito il consulente tecnico d ufficio ed il consulente tecnico di parte la legge in materia di indagini difensive attribuisce al difensore la facolta di svolgere attivita di investigazione e di indagine nell interesse del proprio assistito in parallelo rispetto a quelle del pubblico ministero pertanto emerge l importanza dell ausilio di periti e consulenti esperti la cui opera prestata assume valore di ricerca della verita e di conseguenza della giustizia il titolo consente inoltre di essere iscritti come esperti e quindi periti presso il tribunale di sorveglianza l iscrizione all albo dei consulenti tecnici lo svolgimento del ruolo di consulente tecnico e perito ai sensi dell articolo 80 dell ordinamento penitenziario da la possibilita di iscrizione presso l albo dei criminologi nonche presso l albo degli analisti dell intelligence dell l universita unintess di mantova metodologia e strumenti lezioni frontali esercitazioni simulazioni costruzione di progetti e percorsi sara possibile partecipare ad alcune lezioni in formula mista in regime di tutoring e previsto un tirocinio pratico finale destinatari classi di laurea ammissibili tutte forze dell ordine polizia di stato arma dei carabinieri corpo della guardia di finanza polizia penitenziaria corpo forestale dello stato forze armate corpo militare croce rossa polizia municipale per i diplomati sara valutato il curriculum vitae attestati e certificati il master rilascera un attestato di frequenza ed un certificato di competenze n b gli attestati di frequenza e i certificati di competenze sono validi ai fini del conseguimento di crediti professionali per ragioni curricolari di aggiornamento e concorsuali secondo le categorie professionali o le universita di appartenenza master laureati mediazione penale minorile borse di studio stage tirocino avvocati educatori
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali roma 11 e 12 novembre 2017 presentazione il corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali intende illustrare l insieme di tecniche e competenze specifiche utilizzate nell ambito delle attivita di antropologia archeologica e forense durante lo scavo archeologico nella fase di interpretazione dei dati e nei procedimenti di conservazione dei campioni prelevati obiettivi del corso il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte programma del corso i principi della stratigrafia archeologica introduzione all archeologia forense lo scavo archeologico tecniche di scavo in necropoli ed estrazione dei resti umani gli strumenti le fasi dello scavo la delimitazione della fossa l esposizione dello scheletro la documentazione fotografica il rilievo archeologico la scheda tafonomica le campionature la rimozione dello scheletro l imballaggio l ideologia i riti e le pratiche funerarie dell antichita tipologia delle sepolture e dei corredi il problema della cremazione e dell inumazione il processo di decomposizione dei resti umani introduzione alla tafonomia archeologica la determinazione del sesso e dell eta alla morte l osteometria l odontologia la paleopatologia la ricostruzione delle attivita fisiche e l analisi dei resti cremati individuazione delle cause della morte le ricostruzioni facciali uso dell antropogia e ed archeologia forense in ambito peritale compilazione di una scheda tecnica e consulenza sul ritrovamento destinatari diplomati laureandi e laureati con idoneo c v durata e partecipazione 16 ore intensive in formula weekend organizza i n pe f istituto nazionale di pedagogia familiare reg ag entrate roma p i 11297531003 cod att 855920 ricerca consulenza formazione ed aggiornamento professionale ente accreditato presso il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur con decr prot n aoodpit 852 del 30 07 2015 ente adeguato direttiva n 170 2016 del 23 11 2016 ente aderente all iniziativa carta del docente ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell ordine degli assistenti sociali cnoas delibera del 10 ottobre 2015 parere favorevole del ministero della giustizia ai sensi dell art 7 comma 2 del d p r 7 agosto 2012 n 137 ente con sistema di gestione certificato da kiwa cermet secondo la norma uni en iso 9001 2008 progettazione ed erogazione attivita formative obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte formazione lettere storia archeologia tirocinio borse di studio
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali roma 11 e 12 novembre 2017 presentazione il corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali intende illustrare l insieme di tecniche e competenze specifiche utilizzate nell ambito delle attivita di antropologia archeologica e forense durante lo scavo archeologico nella fase di interpretazione dei dati e nei procedimenti di conservazione dei campioni prelevati obiettivi del corso il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte programma del corso i principi della stratigrafia archeologica introduzione all archeologia forense lo scavo archeologico tecniche di scavo in necropoli ed estrazione dei resti umani gli strumenti le fasi dello scavo la delimitazione della fossa l esposizione dello scheletro la documentazione fotografica il rilievo archeologico la scheda tafonomica le campionature la rimozione dello scheletro l imballaggio l ideologia i riti e le pratiche funerarie dell antichita tipologia delle sepolture e dei corredi il problema della cremazione e dell inumazione il processo di decomposizione dei resti umani introduzione alla tafonomia archeologica la determinazione del sesso e dell eta alla morte l osteometria l odontologia la paleopatologia la ricostruzione delle attivita fisiche e l analisi dei resti cremati individuazione delle cause della morte le ricostruzioni facciali uso dell antropogia e ed archeologia forense in ambito peritale compilazione di una scheda tecnica e consulenza sul ritrovamento destinatari diplomati laureandi e laureati con idoneo c v durata e partecipazione 16 ore intensive in formula weekend organizza i n pe f istituto nazionale di pedagogia familiare reg ag entrate roma p i 11297531003 cod att 855920 ricerca consulenza formazione ed aggiornamento professionale ente accreditato presso il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur con decr prot n aoodpit 852 del 30 07 2015 ente adeguato direttiva n 170 2016 del 23 11 2016 ente aderente all iniziativa carta del docente ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell ordine degli assistenti sociali cnoas delibera del 10 ottobre 2015 parere favorevole del ministero della giustizia ai sensi dell art 7 comma 2 del d p r 7 agosto 2012 n 137 ente con sistema di gestione certificato da kiwa cermet secondo la norma uni en iso 9001 2008 progettazione ed erogazione attivita formative obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte formazione lettere storia archeologia tirocinio borse di studio
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
 
 
corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali roma 11 e 12 novembre 2017 presentazione il corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali intende illustrare l insieme di tecniche e competenze specifiche utilizzate nell ambito delle attivita di antropologia archeologica e forense durante lo scavo archeologico nella fase di interpretazione dei dati e nei procedimenti di conservazione dei campioni prelevati obiettivi del corso il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte programma del corso i principi della stratigrafia archeologica introduzione all archeologia forense lo scavo archeologico tecniche di scavo in necropoli ed estrazione dei resti umani gli strumenti le fasi dello scavo la delimitazione della fossa l esposizione dello scheletro la documentazione fotografica il rilievo archeologico la scheda tafonomica le campionature la rimozione dello scheletro l imballaggio l ideologia i riti e le pratiche funerarie dell antichita tipologia delle sepolture e dei corredi il problema della cremazione e dell inumazione il processo di decomposizione dei resti umani introduzione alla tafonomia archeologica la determinazione del sesso e dell eta alla morte l osteometria l odontologia la paleopatologia la ricostruzione delle attivita fisiche e l analisi dei resti cremati individuazione delle cause della morte le ricostruzioni facciali uso dell antropogia e ed archeologia forense in ambito peritale compilazione di una scheda tecnica e consulenza sul ritrovamento destinatari diplomati laureandi e laureati con idoneo c v durata e partecipazione 16 ore intensive in formula weekend organizza i n pe f istituto nazionale di pedagogia familiare reg ag entrate roma p i 11297531003 cod att 855920 ricerca consulenza formazione ed aggiornamento professionale ente accreditato presso il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur con decr prot n aoodpit 852 del 30 07 2015 ente adeguato direttiva n 170 2016 del 23 11 2016 ente aderente all iniziativa carta del docente ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell ordine degli assistenti sociali cnoas delibera del 10 ottobre 2015 parere favorevole del ministero della giustizia ai sensi dell art 7 comma 2 del d p r 7 agosto 2012 n 137 ente con sistema di gestione certificato da kiwa cermet secondo la norma uni en iso 9001 2008 progettazione ed erogazione attivita formative obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte formazione lettere storia archeologia tirocinio borse di studio
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali roma 11 e 12 novembre 2017 presentazione il corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali intende illustrare l insieme di tecniche e competenze specifiche utilizzate nell ambito delle attivita di antropologia archeologica e forense durante lo scavo archeologico nella fase di interpretazione dei dati e nei procedimenti di conservazione dei campioni prelevati obiettivi del corso il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte programma del corso i principi della stratigrafia archeologica introduzione all archeologia forense lo scavo archeologico tecniche di scavo in necropoli ed estrazione dei resti umani gli strumenti le fasi dello scavo la delimitazione della fossa l esposizione dello scheletro la documentazione fotografica il rilievo archeologico la scheda tafonomica le campionature la rimozione dello scheletro l imballaggio l ideologia i riti e le pratiche funerarie dell antichita tipologia delle sepolture e dei corredi il problema della cremazione e dell inumazione il processo di decomposizione dei resti umani introduzione alla tafonomia archeologica la determinazione del sesso e dell eta alla morte l osteometria l odontologia la paleopatologia la ricostruzione delle attivita fisiche e l analisi dei resti cremati individuazione delle cause della morte le ricostruzioni facciali uso dell antropogia e ed archeologia forense in ambito peritale compilazione di una scheda tecnica e consulenza sul ritrovamento destinatari diplomati laureandi e laureati con idoneo c v durata e partecipazione 16 ore intensive in formula weekend organizza i n pe f istituto nazionale di pedagogia familiare reg ag entrate roma p i 11297531003 cod att 855920 ricerca consulenza formazione ed aggiornamento professionale ente accreditato presso il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur con decr prot n aoodpit 852 del 30 07 2015 ente adeguato direttiva n 170 2016 del 23 11 2016 ente aderente all iniziativa carta del docente ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell ordine degli assistenti sociali cnoas delibera del 10 ottobre 2015 parere favorevole del ministero della giustizia ai sensi dell art 7 comma 2 del d p r 7 agosto 2012 n 137 ente con sistema di gestione certificato da kiwa cermet secondo la norma uni en iso 9001 2008 progettazione ed erogazione attivita formative obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte formazione lettere storia archeologia tirocinio borse di studio
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali roma 11 e 12 novembre 2017 presentazione il corso intensivo in archeologia forense dallo scavo in necropoli alla ricostruzione delle caratteristiche antropologiche e bioculturali intende illustrare l insieme di tecniche e competenze specifiche utilizzate nell ambito delle attivita di antropologia archeologica e forense durante lo scavo archeologico nella fase di interpretazione dei dati e nei procedimenti di conservazione dei campioni prelevati obiettivi del corso il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte programma del corso i principi della stratigrafia archeologica introduzione all archeologia forense lo scavo archeologico tecniche di scavo in necropoli ed estrazione dei resti umani gli strumenti le fasi dello scavo la delimitazione della fossa l esposizione dello scheletro la documentazione fotografica il rilievo archeologico la scheda tafonomica le campionature la rimozione dello scheletro l imballaggio l ideologia i riti e le pratiche funerarie dell antichita tipologia delle sepolture e dei corredi il problema della cremazione e dell inumazione il processo di decomposizione dei resti umani introduzione alla tafonomia archeologica la determinazione del sesso e dell eta alla morte l osteometria l odontologia la paleopatologia la ricostruzione delle attivita fisiche e l analisi dei resti cremati individuazione delle cause della morte le ricostruzioni facciali uso dell antropogia e ed archeologia forense in ambito peritale compilazione di una scheda tecnica e consulenza sul ritrovamento destinatari diplomati laureandi e laureati con idoneo c v durata e partecipazione 16 ore intensive in formula weekend organizza i n pe f istituto nazionale di pedagogia familiare reg ag entrate roma p i 11297531003 cod att 855920 ricerca consulenza formazione ed aggiornamento professionale ente accreditato presso il ministero dell istruzione dell universita e della ricerca miur con decr prot n aoodpit 852 del 30 07 2015 ente adeguato direttiva n 170 2016 del 23 11 2016 ente aderente all iniziativa carta del docente ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell ordine degli assistenti sociali cnoas delibera del 10 ottobre 2015 parere favorevole del ministero della giustizia ai sensi dell art 7 comma 2 del d p r 7 agosto 2012 n 137 ente con sistema di gestione certificato da kiwa cermet secondo la norma uni en iso 9001 2008 progettazione ed erogazione attivita formative obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte obiettivi del corso il corso intende fornire le conoscenze fondamentali sulle tematiche inerenti l archeologia funeraria attraverso l analisi di casi reali in vari contesti geografici e cronologici verranno illustrati i contributi delle diverse discipline scientifiche al corretto svolgimento del lavoro dell archeologo forense l archeometria l antropologia fisica l antropometria la paleobotanica la carpologia alla fine del corso lo studente conoscera le piu significative metodologie di analisi dei resti rinvenuti nei contesti archeologici oltre ai metodi piu usati per interpretare il significato rituale e simbolico delle diverse evidenze funerarie dell antichita il corso introduce gli studenti ed i frequentanti nella tematica specifica dell archeologia forense attraverso lo studio delle tecniche di analisi e le metodologie applicate grazie all analisi di questi elementi lo studente sara in grado di realizzare la ricostruzione del profilo sociale e culturale di individui i cui resti umani furono rinvenuti nelle campagne di scavo oltre a poterne determinare le caratteristiche fisiche le abitudini alimentari possibili malattie ed i tratti somatici fino alla causa della morte formazione lettere storia archeologia tirocinio borse di studio
20/10/2017 22:00 Fonte: HelpLavoro
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

ganzi.IT non effettua selezione di personale ne per se, ne per altre aziende e non si occupa direttamente della pubblicazione di notizie e annunci o della raccolta di candidature e curriculum vitae. Le risposte agli annunci di lavoro e i curriculum vanno inviate all'azienda che li ha pubblicati utilizzando i riferimenti degli annunci.

Gli annunci visualizzati sono reperiti in internet da risorse pubbliche. ganzi.IT è un motore di ricerca che indicizza queste fonti pubbliche e non ha alcun controllo sul contenuto e sulla veridicità delle informazioni reperite e visualizzite. Pertanto ganzi.IT non si assume nessuna responsabilità circa le informazioni fornite dalle ricerche e il loro contenuto. Tutti gli annunci visualizzati non risiedono sul server di ganzi.IT.


RSS Annunci di lavoro RSS Notizie e news
Siti partner: relwords.com  Offerte di lavoro  Ricerca immobiliare  Matteo Baccan  Ayanami  newscrawler.it 
SurferWorld.it
Jobs in USA  Jobs in Canada  Jobs in Ireland  Jobs in Brasil  Jobs in AT