Utente:
Password:


Cerchi lavoro?
Scrivi il lavoro che cerchi e consulta gli annunci e le offerte disponibili.
memorizza la ricerca
Ricerca Avanzata
Cerchi lavoro all'estero?
Cerca nelle offerte di lavoro in Inghilterra Spagna Francia Germania
Risultato della ricerca per: A progetto
Suggerimento: prova ad usare i caratteri " per cercare la frase A progetto. Es. "A progetto"
 
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

il nostro cliente, società internazionale leader di mercato nel suo mercato di riferimento, per implementazione della propria strutturata ci ha incaricato di ricercare un/una: capo cantiere - settori edile / nautico la risorsa, rispondendo al project manager di commessa, avrà il compito di guidare la realizzazione del cantiere (di cui sarà preposto alla sicurezza secondo il d.lgs. 81/08) nei tempi e nelle modalità previste con il committente, occupandosi principalmente di: collaborare al miglioramento dello sviluppo delle informazioni necessarie per guidare eventuali scelte di carattere tecnico; supportare il pm ed i fornitori nella realizzazione del prototipo ove richiesto; collaborare all'implementazione progettuale delle modifiche rese necessarie in corso d'opera ed al mantenimento dei dati tecnici nelle loro versioni successive; eseguire le necessarie misurazioni per la corretta esecuzione; coordinare le ditte presenti in cantieri in modo da ottimizzarne i tempi di realizzazione garantendo il corretto montaggio rispetto ai disegni in suo possesso; raccogliere le comprovanti di stato avanzamento lavori; coordinare le fasi di invio dei materiali congiuntamente ai tecnici di commessa ed al pm; partecipare alle riunioni di commessa con il cliente; controllare e rendicontare le necessità delle fasi di lavoro inclusive dei tempi impiegati; eseguire il controllo di qualità delle forniture previste a progetto. il candidato ideale è in possesso dei seguenti requisiti: diploma o laurea ad indirizzo tecnico; esperienza di almeno 2-5 anni nel ruolo all'interno di cantieri in ambito nautico, edile o affini; ottime doti di leadership e di organizzazione di squadre dirette e maestranze esterne; buona conoscenza della lingua inglese; completano il profilo buone capacità di problem solving e team working. sede di lavoro: provincia di gorizia
25/06/2018 04:05 Fonte: Catapulta
Azienda: Experis
 
 
avviso per manifestazione d'interesse per l'incarico di direttore del servizio progetti e costruzioni (spc). - settore di riferimento: ente acque della sardegna (enas)
25/06/2018 04:00 Fonte: Regione Sardegna
il nostro cliente, società internazionale leader di mercato nel suo mercato di riferimento, per implementazione della propria strutturata ci ha incaricato di ricercare un/una: capo cantiere - settori edile / nautico la risorsa, rispondendo al project manager di commessa, avrà il compito di guidare la realizzazione del cantiere (di cui sarà preposto alla sicurezza secondo il d.lgs. 81/08) nei tempi e nelle modalità previste con il committente, occupandosi principalmente di: collaborare al miglioramento dello sviluppo delle informazioni necessarie per guidare eventuali scelte di carattere tecnico supportare il pm ed i fornitori nella realizzazione del prototipo ove richiesto; collaborare all'implementazione progettuale delle modifiche rese necessarie in corso d'opera ed al mantenimento dei dati tecnici nelle loro versioni successive; eseguire le necessarie misurazioni per la corretta esecuzione; coordinare le ditte presenti in cantieri in modo da ottimizzarne i tempi di realizzazione garantendo il corretto montaggio rispetto ai disegni in suo possesso; raccogliere le comprovanti di stato avanzamento lavori; coordinare le fasi di invio dei materiali congiuntamente ai tecnici di commessa ed al pm; partecipare alle riunioni di commessa con il cliente; controllare e rendicontare le necessità delle fasi di lavoro inclusive dei tempi impiegati; eseguire il controllo di qualità delle forniture previste a progetto. il candidato ideale è in possesso dei seguenti requisiti: diploma o laurea ad indirizzo tecnico; esperienza di almeno 2-5 anni nel ruolo all'interno di cantieri in ambito nautico, edile o affini; ottime doti di leadership e di organizzazione di squadre dirette e maestranze esterne; buona conoscenza della lingua inglese; completano il profilo buone capacità di problem solving e team working. sede di lavoro: provincia di venezia
25/06/2018 03:07 Fonte: Catapulta
Azienda: Experis
la risorsa, riportando all'it manager ed in collaborazione con il team di sviluppatori, sarà coinvolta all'interno di progetti basati su tecnologie react e nodejs. i requisiti richiesti sono: - esperienza nello sviluppo in javascript sia lato front end che lato back end; - conoscenza del web design responsive; - esperienza nell'utilizzo di database relazionali (mysql, oracle) e non relazionali (mongodb); - ottima conoscenza dello sviluppo di api rest tramite nodejs; - padronanza nell'utilizzo di servizi cloud base (aws/azure); - buona conoscenza della lingua inglese. completano il profilo la conoscenza di altri linguaggi di programmazione (es: python, c#, java), la padronanza di git per il versioning, l'uso di metodologie in continuous integration e continuous deployment. luogo di lavoro: milano
25/06/2018 03:00 Fonte: AltiProfili
 
 
il nostro cliente, società internazionale leader di mercato nel suo mercato di riferimento, per implementazione della propria strutturata ci ha incaricato di ricercare un/una: capo cantiere - settori edile / nautico la risorsa, rispondendo al project manager di commessa, avrà il compito di guidare la realizzazione del cantiere (di cui sarà preposto alla sicurezza secondo il d.lgs. 81/08) nei tempi e nelle modalità previste con il committente, occupandosi principalmente di: collaborare al miglioramento dello sviluppo delle informazioni necessarie per guidare eventuali scelte di carattere tecnico; supportare il pm ed i fornitori nella realizzazione del prototipo ove richiesto; collaborare all'implementazione progettuale delle modifiche rese necessarie in corso d'opera ed al mantenimento dei dati tecnici nelle loro versioni successive; eseguire le necessarie misurazioni per la corretta esecuzione; coordinare le ditte presenti in cantieri in modo da ottimizzarne i tempi di realizzazione garantendo il corretto montaggio rispetto ai disegni in suo possesso; raccogliere le comprovanti di stato avanzamento lavori; coordinare le fasi di invio dei materiali congiuntamente ai tecnici di commessa ed al pm; partecipare alle riunioni di commessa con il cliente; controllare e rendicontare le necessità delle fasi di lavoro inclusive dei tempi impiegati; eseguire il controllo di qualità delle forniture previste a progetto. il candidato ideale è in possesso dei seguenti requisiti: diploma o laurea ad indirizzo tecnico; esperienza di almeno 2-5 anni nel ruolo all'interno di cantieri in ambito nautico, edile o affini; ottime doti di leadership e di organizzazione di squadre dirette e maestranze esterne; buona conoscenza della lingua inglese; completano il profilo buone capacità di problem solving e team working. sede di lavoro: friuli venezia giulia
25/06/2018 02:00 Fonte: Catapulta
Azienda: Experis
philmark informatica s.p.a. ricerca per interessante progetto un programmatore .net - c# con le seguenti conoscenze tecniche: - mvc - javascript - wcf - db oracle/ sql server sede di lavoro: milano inviare cv a: (cliccare sul bottone "candidati ora") ai fini della presa in carico del cv e della valutazione della candidatura, causa le nuove norme inerenti il regolamento sulla privacy è richiesto obbligatoriamente l'inserimento nel cv della firma e della seguente dicitura: "l'interessato, essendo stato informato ai sensi dell'articolo 13 del reg. u.e. 679/2016, acconsente al trattamento dei propri dati personali contenuti nel presente cv, per le finalità specificatamente indicate, inclusa la comunicazione a terzi. autorizzo al trattamento dei dati ai sensi del regolamento u.e. 679/2016. firma leggibile" per le finalità relative alla candidatura, inclusa la comunicazione ai clienti, si comunica che philmark informatica spa tratta i vostri dati nel rispetto del regolamento ue 679/2016. ai sensi della vigente normativa l'offerta di lavoro si intende estesa a entrambi i sessi (l. 903/77).
25/06/2018 01:07 Fonte: Catapulta
master in inclusione e sostegno scolastico e sociale per insegnanti ed educatori di sostegno edizione 2018 2019 borse di studio e tirocinio formazione a distanza il corso si sviluppa in un ciclo teorico/pratico al termine del quale si conseguirà l'attestato di esperto nel sostegno in ambito scolastico ludico e sociale. l'insegnante e l' educatore di sostegno rappresentano una professionalità insostituibile. soprattutto è necessario che non venga acriticamente inglobato in un sistema di misconoscenza nell'ambito dell'apprendimento, della diversità, dell'handicap. la qualità della docenza è alla base del master: docenti universitari provenienti dai principali atenei nazionali, cultori della materia di chiara fama, dirigenti scolastici, esperti dell'integrazione e della riabilitazione, studiosi di spicco della comunità scientifica, esperti in tecniche e strumenti alternativi: questo è il comitato tecnico dei docenti che garantirà un corso di eccellenza e di altissimo profilo. obiettivi diventare competente nel sostegno in presenza di disabilità, minorazioni sensoriali e difficoltà di apprendimento generalizzata . diventare abili nella gestione e cura di bambini e giovani in situazioni di svantaggio in ambito scolastico, sociale, ludico, professionale. conoscere e mettere in pratica le attività di supporto, sostegno, tecniche compensative, facilitanti e cooperative. durata e metodologia il master il master è strutturato in lezioni ed attività pratiche di laboratorio. ha una durata annuale di 1500 ore , che includono: lezioni in aula, laboratori, autoformazione, formazione a distanza, partecipazione a seminari o altri eventi, eventuale tirocinio, progetto di tirocinio e relativa relazione finale, verifiche intermedie, auto formazione ed approfondimenti, etc alcuni punti del programma i bisogni educativi speciali (bes) tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà nella scrittura (grafia e ortografia) le minorazioni sensoriali lis (lingua italiana dei segni) 1 e 2 livello tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà di calcolo tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà nella lettura la normativa sui bisogni educativi speciali il codice braille: sistema di comunicazione per non vedenti l'insegnante di sostegno e la legislazione per l'handicap: legge 104/92 d idattica speciale per la scuola materna: pregrafia e precalcolo lis tattile: sistema di comunicazione per sordo ciechi l aboratorio sull'autismo: l'amore non basta l'educatore e l'animatore di sostegno. attività ludiche e sportive per disabili l'attività teatrale con soggetti diversamente abili e con disagio sociale tirocinio (facoltativo) il tirocinio può essere svolto dopo aver frequentato almeno il 50% delle lezioni. esperienze pregresse (o in corso) di lavoro, di volontariato, di servizio civile potranno essere eventualmente accreditate come attività di tirocinio. la sede di svolgimento del tirocinio dovrà essere individuata autonomamente dallo studente e il progetto di tirocinio dovrà essere approvato dall'inpef. a conclusione del percorso professionalizzante, lo studente redigerà una relazione che potrà anche essere oggetto della tesi finale da discutere al termine del master. destinatari il master è rivolto a laureati o laureandi in pedagogia, educatori professionali di comunità e coordinatori dei servizi, scienze della formazione, psicologia, scienze umanistiche od affini, a cultori della materia, a studenti tirocinanti, ad insegnanti di ruolo e non delle scuole di ogni ordine e grado, ai tecnici della riabilitazione psichiatrica, agli operatori sociali e di comunità, ai dirigenti scolastici ed a diplomati con adeguato cv. attestati e certificati alla fine del master verrà rilasciato un attestato di frequenza e certificato di competenze che attesterà le abilità raggiunte. chi lo eroga : il corso è organizzato e tenuto da i.n.pe.f istituto nazionale di pedagogia familiare (reg. ag. entrate roma p.i. 11297531003 , cod. att. 855920 formazione ed aggiornamento professionale) ente accreditato presso il ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca con decr. prot. n. aoodpit.852 del 30/07/2015 ente adeguato direttiva n 170/2016 del 23/11/2016, ente aderente all'iniziativa "carta del docente" ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell'ordine degli assistenti sociali cnoas (deliberadel 10 ottobre 2015/parere favorevole del ministero della giustizia, ai sensi dell'art.7, comma 2, del d.p.r. 7 agosto 2012, n.137) l'offerta è rivolta ad ambosessi (l.903/77). puoi candidarti da pc, cellulare o tablet. grazie per la tua collaborazione by helplavoro.it
25/06/2018 22:00 Fonte: HelpLavoro
 
 
master in inclusione e sostegno scolastico e sociale per insegnanti ed educatori di sostegno edizione 2018 2019 borse di studio e tirocinio formazione a distanza il corso si sviluppa in un ciclo teorico/pratico al termine del quale si conseguirà l'attestato di esperto nel sostegno in ambito scolastico ludico e sociale. l'insegnante e l' educatore di sostegno rappresentano una professionalità insostituibile. soprattutto è necessario che non venga acriticamente inglobato in un sistema di misconoscenza nell'ambito dell'apprendimento, della diversità, dell'handicap. la qualità della docenza è alla base del master: docenti universitari provenienti dai principali atenei nazionali, cultori della materia di chiara fama, dirigenti scolastici, esperti dell'integrazione e della riabilitazione, studiosi di spicco della comunità scientifica, esperti in tecniche e strumenti alternativi: questo è il comitato tecnico dei docenti che garantirà un corso di eccellenza e di altissimo profilo. obiettivi diventare competente nel sostegno in presenza di disabilità, minorazioni sensoriali e difficoltà di apprendimento generalizzata . diventare abili nella gestione e cura di bambini e giovani in situazioni di svantaggio in ambito scolastico, sociale, ludico, professionale. conoscere e mettere in pratica le attività di supporto, sostegno, tecniche compensative, facilitanti e cooperative. durata e metodologia il master il master è strutturato in lezioni ed attività pratiche di laboratorio. ha una durata annuale di 1500 ore , che includono: lezioni in aula, laboratori, autoformazione, formazione a distanza, partecipazione a seminari o altri eventi, eventuale tirocinio, progetto di tirocinio e relativa relazione finale, verifiche intermedie, auto formazione ed approfondimenti, etc alcuni punti del programma i bisogni educativi speciali (bes) tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà nella scrittura (grafia e ortografia) le minorazioni sensoriali lis (lingua italiana dei segni) 1 e 2 livello tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà di calcolo tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà nella lettura la normativa sui bisogni educativi speciali il codice braille: sistema di comunicazione per non vedenti l'insegnante di sostegno e la legislazione per l'handicap: legge 104/92 d idattica speciale per la scuola materna: pregrafia e precalcolo lis tattile: sistema di comunicazione per sordo ciechi l aboratorio sull'autismo: l'amore non basta l'educatore e l'animatore di sostegno. attività ludiche e sportive per disabili l'attività teatrale con soggetti diversamente abili e con disagio sociale tirocinio (facoltativo) il tirocinio può essere svolto dopo aver frequentato almeno il 50% delle lezioni. esperienze pregresse (o in corso) di lavoro, di volontariato, di servizio civile potranno essere eventualmente accreditate come attività di tirocinio. la sede di svolgimento del tirocinio dovrà essere individuata autonomamente dallo studente e il progetto di tirocinio dovrà essere approvato dall'inpef. a conclusione del percorso professionalizzante, lo studente redigerà una relazione che potrà anche essere oggetto della tesi finale da discutere al termine del master. destinatari il master è rivolto a laureati o laureandi in pedagogia, educatori professionali di comunità e coordinatori dei servizi, scienze della formazione, psicologia, scienze umanistiche od affini, a cultori della materia, a studenti tirocinanti, ad insegnanti di ruolo e non delle scuole di ogni ordine e grado, ai tecnici della riabilitazione psichiatrica, agli operatori sociali e di comunità, ai dirigenti scolastici ed a diplomati con adeguato cv. attestati e certificati alla fine del master verrà rilasciato un attestato di frequenza e certificato di competenze che attesterà le abilità raggiunte. chi lo eroga : il corso è organizzato e tenuto da i.n.pe.f istituto nazionale di pedagogia familiare (reg. ag. entrate roma p.i. 11297531003 , cod. att. 855920 formazione ed aggiornamento professionale) ente accreditato presso il ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca con decr. prot. n. aoodpit.852 del 30/07/2015 ente adeguato direttiva n 170/2016 del 23/11/2016, ente aderente all'iniziativa "carta del docente" ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell'ordine degli assistenti sociali cnoas (deliberadel 10 ottobre 2015/parere favorevole del ministero della giustizia, ai sensi dell'art.7, comma 2, del d.p.r. 7 agosto 2012, n.137) l'offerta è rivolta ad ambosessi (l.903/77). puoi candidarti da pc, cellulare o tablet. grazie per la tua collaborazione by helplavoro.it
25/06/2018 22:00 Fonte: HelpLavoro
master in inclusione e sostegno scolastico e sociale per insegnanti ed educatori di sostegno edizione 2018 2019 borse di studio e tirocinio formazione a distanza il corso si sviluppa in un ciclo teorico/pratico al termine del quale si conseguirà l'attestato di esperto nel sostegno in ambito scolastico ludico e sociale. l'insegnante e l' educatore di sostegno rappresentano una professionalità insostituibile. soprattutto è necessario che non venga acriticamente inglobato in un sistema di misconoscenza nell'ambito dell'apprendimento, della diversità, dell'handicap. la qualità della docenza è alla base del master: docenti universitari provenienti dai principali atenei nazionali, cultori della materia di chiara fama, dirigenti scolastici, esperti dell'integrazione e della riabilitazione, studiosi di spicco della comunità scientifica, esperti in tecniche e strumenti alternativi: questo è il comitato tecnico dei docenti che garantirà un corso di eccellenza e di altissimo profilo. obiettivi diventare competente nel sostegno in presenza di disabilità, minorazioni sensoriali e difficoltà di apprendimento generalizzata . diventare abili nella gestione e cura di bambini e giovani in situazioni di svantaggio in ambito scolastico, sociale, ludico, professionale. conoscere e mettere in pratica le attività di supporto, sostegno, tecniche compensative, facilitanti e cooperative. durata e metodologia il master il master è strutturato in lezioni ed attività pratiche di laboratorio. ha una durata annuale di 1500 ore , che includono: lezioni in aula, laboratori, autoformazione, formazione a distanza, partecipazione a seminari o altri eventi, eventuale tirocinio, progetto di tirocinio e relativa relazione finale, verifiche intermedie, auto formazione ed approfondimenti, etc alcuni punti del programma i bisogni educativi speciali (bes) tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà nella scrittura (grafia e ortografia) le minorazioni sensoriali lis (lingua italiana dei segni) 1 e 2 livello tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà di calcolo tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà nella lettura la normativa sui bisogni educativi speciali il codice braille: sistema di comunicazione per non vedenti l'insegnante di sostegno e la legislazione per l'handicap: legge 104/92 d idattica speciale per la scuola materna: pregrafia e precalcolo lis tattile: sistema di comunicazione per sordo ciechi l aboratorio sull'autismo: l'amore non basta l'educatore e l'animatore di sostegno. attività ludiche e sportive per disabili l'attività teatrale con soggetti diversamente abili e con disagio sociale tirocinio (facoltativo) il tirocinio può essere svolto dopo aver frequentato almeno il 50% delle lezioni. esperienze pregresse (o in corso) di lavoro, di volontariato, di servizio civile potranno essere eventualmente accreditate come attività di tirocinio. la sede di svolgimento del tirocinio dovrà essere individuata autonomamente dallo studente e il progetto di tirocinio dovrà essere approvato dall'inpef. a conclusione del percorso professionalizzante, lo studente redigerà una relazione che potrà anche essere oggetto della tesi finale da discutere al termine del master. destinatari il master è rivolto a laureati o laureandi in pedagogia, educatori professionali di comunità e coordinatori dei servizi, scienze della formazione, psicologia, scienze umanistiche od affini, a cultori della materia, a studenti tirocinanti, ad insegnanti di ruolo e non delle scuole di ogni ordine e grado, ai tecnici della riabilitazione psichiatrica, agli operatori sociali e di comunità, ai dirigenti scolastici ed a diplomati con adeguato cv. attestati e certificati alla fine del master verrà rilasciato un attestato di frequenza e certificato di competenze che attesterà le abilità raggiunte. chi lo eroga : il corso è organizzato e tenuto da i.n.pe.f istituto nazionale di pedagogia familiare (reg. ag. entrate roma p.i. 11297531003 , cod. att. 855920 formazione ed aggiornamento professionale) ente accreditato presso il ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca con decr. prot. n. aoodpit.852 del 30/07/2015 ente adeguato direttiva n 170/2016 del 23/11/2016, ente aderente all'iniziativa "carta del docente" ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell'ordine degli assistenti sociali cnoas (deliberadel 10 ottobre 2015/parere favorevole del ministero della giustizia, ai sensi dell'art.7, comma 2, del d.p.r. 7 agosto 2012, n.137) l'offerta è rivolta ad ambosessi (l.903/77). puoi candidarti da pc, cellulare o tablet. grazie per la tua collaborazione by helplavoro.it
25/06/2018 22:00 Fonte: HelpLavoro
master in inclusione e sostegno scolastico e sociale per insegnanti ed educatori di sostegno edizione 2018 2019 borse di studio e tirocinio formazione a distanza il corso si sviluppa in un ciclo teorico/pratico al termine del quale si conseguirà l'attestato di esperto nel sostegno in ambito scolastico ludico e sociale. l'insegnante e l' educatore di sostegno rappresentano una professionalità insostituibile. soprattutto è necessario che non venga acriticamente inglobato in un sistema di misconoscenza nell'ambito dell'apprendimento, della diversità, dell'handicap. la qualità della docenza è alla base del master: docenti universitari provenienti dai principali atenei nazionali, cultori della materia di chiara fama, dirigenti scolastici, esperti dell'integrazione e della riabilitazione, studiosi di spicco della comunità scientifica, esperti in tecniche e strumenti alternativi: questo è il comitato tecnico dei docenti che garantirà un corso di eccellenza e di altissimo profilo. obiettivi diventare competente nel sostegno in presenza di disabilità, minorazioni sensoriali e difficoltà di apprendimento generalizzata . diventare abili nella gestione e cura di bambini e giovani in situazioni di svantaggio in ambito scolastico, sociale, ludico, professionale. conoscere e mettere in pratica le attività di supporto, sostegno, tecniche compensative, facilitanti e cooperative. durata e metodologia il master il master è strutturato in lezioni ed attività pratiche di laboratorio. ha una durata annuale di 1500 ore , che includono: lezioni in aula, laboratori, autoformazione, formazione a distanza, partecipazione a seminari o altri eventi, eventuale tirocinio, progetto di tirocinio e relativa relazione finale, verifiche intermedie, auto formazione ed approfondimenti, etc alcuni punti del programma i bisogni educativi speciali (bes) tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà nella scrittura (grafia e ortografia) le minorazioni sensoriali lis (lingua italiana dei segni) 1 e 2 livello tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà di calcolo tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento delle difficoltà nella lettura la normativa sui bisogni educativi speciali il codice braille: sistema di comunicazione per non vedenti l'insegnante di sostegno e la legislazione per l'handicap: legge 104/92 d idattica speciale per la scuola materna: pregrafia e precalcolo lis tattile: sistema di comunicazione per sordo ciechi l aboratorio sull'autismo: l'amore non basta l'educatore e l'animatore di sostegno. attività ludiche e sportive per disabili l'attività teatrale con soggetti diversamente abili e con disagio sociale tirocinio (facoltativo) il tirocinio può essere svolto dopo aver frequentato almeno il 50% delle lezioni. esperienze pregresse (o in corso) di lavoro, di volontariato, di servizio civile potranno essere eventualmente accreditate come attività di tirocinio. la sede di svolgimento del tirocinio dovrà essere individuata autonomamente dallo studente e il progetto di tirocinio dovrà essere approvato dall'inpef. a conclusione del percorso professionalizzante, lo studente redigerà una relazione che potrà anche essere oggetto della tesi finale da discutere al termine del master. destinatari il master è rivolto a laureati o laureandi in pedagogia, educatori professionali di comunità e coordinatori dei servizi, scienze della formazione, psicologia, scienze umanistiche od affini, a cultori della materia, a studenti tirocinanti, ad insegnanti di ruolo e non delle scuole di ogni ordine e grado, ai tecnici della riabilitazione psichiatrica, agli operatori sociali e di comunità, ai dirigenti scolastici ed a diplomati con adeguato cv. attestati e certificati alla fine del master verrà rilasciato un attestato di frequenza e certificato di competenze che attesterà le abilità raggiunte. chi lo eroga : il corso è organizzato e tenuto da i.n.pe.f istituto nazionale di pedagogia familiare (reg. ag. entrate roma p.i. 11297531003 , cod. att. 855920 formazione ed aggiornamento professionale) ente accreditato presso il ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca con decr. prot. n. aoodpit.852 del 30/07/2015 ente adeguato direttiva n 170/2016 del 23/11/2016, ente aderente all'iniziativa "carta del docente" ente autorizzato alla formazione degli assistenti sociali dal consiglio nazionale dell'ordine degli assistenti sociali cnoas (deliberadel 10 ottobre 2015/parere favorevole del ministero della giustizia, ai sensi dell'art.7, comma 2, del d.p.r. 7 agosto 2012, n.137) l'offerta è rivolta ad ambosessi (l.903/77). puoi candidarti da pc, cellulare o tablet. grazie per la tua collaborazione by helplavoro.it
25/06/2018 22:00 Fonte: HelpLavoro
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5

ganzi.IT non effettua selezione di personale ne per se, ne per altre aziende e non si occupa direttamente della pubblicazione di notizie e annunci o della raccolta di candidature e curriculum vitae. Le risposte agli annunci di lavoro e i curriculum vanno inviate all'azienda che li ha pubblicati utilizzando i riferimenti degli annunci.

Gli annunci visualizzati sono reperiti in internet da risorse pubbliche. ganzi.IT è un motore di ricerca che indicizza queste fonti pubbliche e non ha alcun controllo sul contenuto e sulla veridicità delle informazioni reperite e visualizzite. Pertanto ganzi.IT non si assume nessuna responsabilità circa le informazioni fornite dalle ricerche e il loro contenuto. Tutti gli annunci visualizzati non risiedono sul server di ganzi.IT.


RSS Annunci di lavoro RSS Notizie e news
Siti partner: relwords.com  Offerte di lavoro  Ricerca immobiliare  Matteo Baccan  Ayanami  newscrawler.it 
SurferWorld.it
Jobs in USA  Jobs in Canada  Jobs in Ireland  Jobs in Brasil  Jobs in AT